Pola: cosa vedere in un giorno

Pola: cosa vedere in un giorno

Condividi con i tuoi amiciFacebooktwitterpinterestmail

Dopo aver ripercorso con te il mio ultimo viaggio, ovvero Slovenia e Croazia in auto, siamo finalmente arrivati all’ultima tappa. Pola è la città che più mi ha fatto innamorare della Croazia, un po’ per le sue particolarità, un po’ perché mi ha sorpreso il fatto che potesse esistere un altro Colosseo, oltre al nostro.

In questo articolo scoprirai cosa vedere a Pola in un giorno, quali spiagge di Pola non devi assolutamente perderti e tante altre info utili.
Sei pronto a partire? Cominciamo!

Cosa vedere a Pola in un giorno

Per vede Pola è sufficiente un giorno. Io sono arrivata lì nel pomeriggio verso le 15 e sono ripartita per le 19. Di certo se fossi arrivata un po’ prima me la sarei goduta di più e avrei visto tutto con più calma. Ti assicuro che ne vale la pena e leggendo queste righe capirai il perché! In particolare, se siete in auto, visitare Pola è assolutamente obbligatorio!

Se hai più tempo, ti consiglio si prendere un appartamento a Pola e goderti anche un po’ di relax nelle spiagge (di cui ti parlerò fra poco) o al Parco Naturale Kamenjak, a circa 40 minuti dal centro.

Ma veniamo al dunque! Ecco una guida su cosa vedere a Pola in un giorno.

Arena di Pola

Arena di Pola Croazia

Partiamo subito col pezzo forte, ovvero l’Arena di Pola, detta anche Colosseo. Essa risale al 2 a.C. e fu fatta realizzare per volere dell’Imperatore Augusto. Allo stesso modo del Colosseo a Roma, veniva utilizzata per i combattimenti dei gladiatori.

Dal XV secolo in poi venne utilizzata come cava per le pietre. Pensa che per un attimo balenò l’idea in testa ai regnanti della Repubblica di Venezia, di smontare l’anfiteatro pietra per pietra e ricostruirlo a Venezia.

Attualmente, l’Arena di Pola è utilizzata per concerti e spettacoli ed è considerata simbolo emblematico e storico della città. A livello di impatto visivo è veramente scenografica. Inoltre, nel piano sotterraneo potrai vedere un’autentica e antica area adibita alla produzione dell’olio, con tanto di anfore e giare in ceramica.

Orari: variabili in base alla stagione, ma orario estivo 8,00-22,00 (controlla qui)
Prezzo: 50 kn (€6,64) intero, 25 kn (€3,32) studenti

Chiesa di Sant’Antonio

Chiesa Sant'Antonio Pola Croazia

La Chiesa di Sant’Antonio non era, inizialmente, nella lista delle cose da vedere a Pola. Tuttavia, essendo a due minuti a piedi dall’Arena, mi ha davvero incuriosito e devo ammettere che non mi sbagliavo!

Esteticamente sia da fuori che internamente si rivela alquanto semplice, ma poi una volta giunti all’altare, ecco la meraviglia! Nell’abside troverai una raffigurazione di Cristo completamente fatta a mosaico. Talmente fatta bene, che da lontano pare un immenso quadro, ma se provate ad avvicinarvi noterete le migliaia di tasselli di sfumature e colori diversi. Insomma… un vero e proprio spettacolo!

Arco dei Siergi

Arco dei Siergi Pola Croazia

Dopo essermi dedicata al monumento più importante della città e alla chiesa al suo fianco, mi sono cimentata nella scoperta delle altre rovine romane presenti in giro per il centro. Infatti, devi sapere che ogni angolo che girerai sarà una piacevole scoperta!

Nelle vicinanze troverai infatti la Fortezza di Pola (che non ho inserito, perché era in ristrutturazione e non sono riuscita a visitarla) e quello che vedete in foto, l’Arco di Siergi. Questa costruzione romana fu fatta ergere nel 25 a.C. da Salvia Postuma, per ricordare il martirio del marito Lepido.

La famiglia dei Siergi fu una delle più importanti nella storia di Pola. Difatti, l’arco è decorato con simboli che ricordano la vittoria.

Cappella di Santa Maria Formosa

Cappella di Santa Maria Formosa Pola Croazia

Proseguendo con il tour delle rovine romane, fra le cose da vedere a Pola in un giorno, ritroviamo la Cappella di Santa Maria Formosa, fortemente voluta dall’allora arcivescovo di Ravenna Massimiano e costruita in epoca paleocristiana nel VI secolo.

Attualmente l’unica cappella che si è conservata è quella meridionale. Tuttavia, è visibile solo dall’esterno come si può vedere dalla foto, ma ti assicuro che è comunque un belvedere!

Piazza Foro e Tempio di Augusto

Tempio di Augusto e foro romano Pola Croazia

Eccoci finalmente ad una delle costruzioni più belle e che meglio si sono mantenute nel tempo in questa città. Sto parlando del Tempio di Augusto in Piazza Foro. Se hai seguito tutte le tappe del tour, ti ricorderai che il Tempio di Nettuno a Parenzo non era messo altrettanto bene, purtroppo.

Questo Tempio è dedicato ad Augusto e alla Dea Roma e fu costruito nel I secolo d.C. per osannare l’imperatore. Successivamente, venne chiuso al culto nel IV secolo, quando il cristianesimo divenne religione ufficiale e furono vietati i culti pagani.

Quando sono andata io era chiuso, ma ho scoperto che al suo interno è presente una collezione di reperti archeologici e statue ritrovati durante gli scavi. Dato il costo bassissimo, ti consiglio di non perdertelo!

Orari: 9.00-17.00 tutti i giorni
Prezzi: 10 kn (€1,33) adulti, 5 kn (€0,66) studenti

Cattedrale di Pola

Cattedrale di Pola Croazia

Siccome la sfortuna persisteva, ho trovato chiusa anche la Cattedrale di Pola. Essa rappresenta la prima chiesa cristiana edificata nella città e risale alla fine del IV secolo.

Inoltre, il campanile in stile barocco è stato aggiunto soltanto nel 1707 e le pietre con le quali è stato edificato provengono direttamente dall’Arena di Pola. Dopodiché altro fatto importante è che con i bombardamenti della 2° guerra mondiale ha subito numerosi danni, anche se ora fortunatamente risulta essere in ottime condizioni.

Dentro purtroppo non ti so dire com’è, ma posso solo augurarmi che quando andrai tu, troverai la fortuna dalla tua parte.

N.B. Se verso ora di pranzo o cena capiti da quelle parti, dietro la cattedrale di Pola, c’è il Ristorante Dva Ferala. Piatto consigliato: Tagliatelle al Tartufo. (poi mi ringrazierai!)

Ristorante Dva Ferala Pola Croazia

Spiagge di Pola da non perdere

spiagge Pola Croazia

Uno dei motivi per cui la Croazia è rinomata e famosa in tutta Europa è la sua meravigliosa acqua cristallina. A questo proposito, ecco alcune spiagge di Pola assolutamente da non perdere:

  • spiagge di Punta Verudela: a 10 minuti dal centro in macchina
  • spiaggia Valkana: a 6 minuti dal centro in macchina
  • spiaggia Kolumbarica: a 30 minuti di auto dal centro, situata nel Parco naturale di Kamenjak

Come arrivare a Pola

Il percorso che ho seguito io per arrivare a Pola è partito da Rovigno, perciò il tragitto è durato solo 40 minuti. Se non hai a disposizione un auto potrai arrivarci in:

  • bus: la stazione degli autobus situata in centro è collegata con moltissime città croate e slovene e persino con Trieste (vedi Flixibus)
  • treno: è presente una stazione ferroviaria che collega tutto il paese (vedi qui)
  • aereo: Pola ospita l’aeroporto internazionale istriano ad appena 15 minuti dal centro

Dove parcheggiare a Pola

Trovare parcheggio a Pola, non è stato affatto un’impresa. Infatti, se deciderai di seguire l’itinerario che ti ho appena illustrato potrai tranquillamente parcheggiare proprio affianco all’Arena di Pola. Il nome del parcheggio è Karolina ed il prezzo in alta stagione è di 15 kn (€1,99) all’ora.


Eccoci qui, arrivati alla fine di questa meravigliosa avventura durata 3 intensi giorni. Ora, non mi resta che sperare che questo articolo su cosa vedere a Pola in un giorno ti sia piaciuto e ti sia stato utile.

Se hai in programma un viaggio in Slovenia e Croazia, potrebbero interessarti anche gli altri articoli che ho scritto a riguardo:

Se desideri avere il tuo viaggio organizzato nei minimi dettagli scrivi una mail con scritto “info” a: viaggiaconnati@gmail.com

Se ti è piaciuto questo itinerario di viaggio, ricordati di rimanere aggiornato iscrivendoti alla Newsletter. Inoltre, facendolo riceverai in regalo la lista di cose da mettere in valigia per un viaggio perfetto (che trovi qui per farti un’idea).
Ricordati anche di seguirmi su Instagram e Facebook per essere tu stesso il protagonista delle mie avventure.

P.S. Ti ricordo inoltre che iscrivendoti ad Airbnb tramite questo link avrai diritto a 34€ di sconto da utilizzare subito per il vostro primo viaggio!

Seguimi sui SocialFacebooktwitterpinterestinstagrammail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *