10 mete low cost estate 2020: vacanze all'estero

10 mete low cost estate 2020: idee per vacanze all’estero

Una guida per giovani viaggiatori che non intendono rinunciare a partire e desiderano spendere meno possibile. Ecco le 10 mete low cost estate 2020 (agosto-settembre)

Attualmente ci troviamo quasi a fine estate e partire sembra essere una sfida sempre più complicata sia a livello psicologico che per il nostro portafogli. Nonostante sia consigliato passare un’estate italiana, potrebbe esserci anche qualcuno che non si lascia intimorire dall’attuale situazione del covid-19 e preferisce viaggiare in giro per il mondo.

Ecco perché in questo articolo ho deciso di presentarti le: 10 mete low cost estate 2020.

Spagna: meta low cost per estate 2020

Fra i principali viaggi low cost per l’estate 2020 troviamo la Spagna, luogo di sorrisi, folklore, tradizione e vivacità. Dirti quanto io sia follemente innamorata del modo di vivere ispanico e del loro carattere, sarebbe ripetitivo e stancante, per cui mi limiti a suggerirti le quattro città spagnole assolutamente imperdibili.

Situazione Coronavirus: al rientro in Italia, obbligo di sottoporsi al tampone.

Madrid: la capitale spagnola fra movida e storia

Madrid: mete low cost estate 2020

La prima meta per un viaggio low cost per l’estate 2020 è Madrid, la capitale della Spagna e a mio parere la capitale più bella d’Europa. Spesso sottovalutata e messa a confronto con Barcellona, in realtà nasconde secoli e secoli di storia intramontabile. Una cosa che non potrete non notare è un atmosfera quasi bipolare, con edifici storici che si contrappongono all’energia ed evoluzione della società contemporanea.

Oltre a perdervi nel triangolo d’oro dell’arte (musei: Prado, Reina Sofia, Thyssen Bornemisza), non potrete assolutamente tralasciare l’imponente Cattedrale dell’Almudeina, il Palazzo Reale, il Parco El Retiro, le maestose piazze, i churros della Cioccolateria San Ginés, il flamenco e tanto altro ancora.

Se hai intenzione di programmare un viaggio in questa splendida capitale europea, allora non puoi assolutamente perderti questo articolo sulle 20 cose da vedere da Madrid.

Inoltre, se avrai a disposizione 4/5 giorni, valuta assolutamente di fare un salto a Toledo, la città delle tre culture.

Barcellona: la capitale catalana tra Gaudí e storia del calcio

Barcellona viaggi low cost estate 2020

Al secondo posto fra i voli low cost estate 2020 troviamo l’immancabile Barcellona, capitale della Catalogna e seconda città spagnola per numero di abitanti. Anche in questo caso, le cose da vedere sono tantissime e ti consiglio, per esperienza personale, di non dedicarle meno di 3-4 giorni (che in ogni caso non sono abbastanza per vederla tutta con calma).

Tappe obbligatorie del tuo viaggio saranno la maestosa Sagrada Familia (che vedi in foto), Parc Guell, le 3 case più belle di Gaudí (Batllò, Vicens, Mila), la Rambla e assolutamente Camp Nou (te lo dice una che non è mai stata particolarmente patita di calcio).

Fra le altre cose da vedere a Barcellona vi consiglio anche di dedicare una giornata a: Montjuic (zona panoramica, con musei e giardini botanici), Parco della Cittadella, la zona portuale e della spiaggia (Barceloneta) e soprattutto ricordatevi di assaggiare Tapas e Sangria!

Valencia: la città dei fiori, della luce e della amore

Valencia mete low cost estate 2020

Il soprannome che vedete nel titolo è la descrizione che il tenore spagnolo Alfredo Kraus cantava a proposito della terza meta low cost per l’estate 2020: Valencia. Io ribadisco che sono di parte e sono follemente innamorata di tutta la Spagna e soprattutto della sua cultura, quindi potrei non essere del tutto imparziale.

Valencia non è ancora stata tappa dei miei viaggi, ma prevedo che lo sarà molto presto… e d’altronde perché non approfittare di queste offerte low cost per l’estate 2020? Qui troverai la meravigliosa Cattedrale con tre influenze artistiche diverse: romanico, gotico e barocco. Inoltre, al suo interno potrai osservare il Sacro Graal, quello di cui molte leggende parlano e nel quale si dice abbia bevuto Gesù durante l’Ultima Cena.

Altrettanto famoso e principale meta turistica in questa città è il Parco oceanografico di Valencia, l’acquario più grande di tutta Europa. Da non perdere a tema “natura” è inoltre lo Zoo, diviso in 3 aree con gli animali in libertà.

Palma di Maiorca

Palma di Maiorca viaggio low cost estate 2020

Arriviamo ora all’ultima meta low cost spagnola: Palma di Maiorca. Incredibile ma vero! Per quanto questa città sia fra le mete balneari più gettonate d’Europa, se deciderai di andarci per fine agosto o settembre, troverai dei prezzi realmente stracciati.

E ti dirò di più, nonostante sia conosciuta principalmente per il mare, ci sono tantissime altre cose da vedere a Maiorca. Primo fra tutti le migliaia di grotte in giro per l’isola, inaspettate ma meravigliose, che sapranno rapirti con scenari glaciali di stalattiti e stalagmiti. Ricordati di fare tappa alle Grotte del Drago, Grotte di Artà e Grotte di Genova.

Poi, proseguendo nel tuo giro turistico troverai i meravigliosi parchi naturali con fondali marini ideali per snorkeling e oasi piene di piante mai viste. Infine, tornando nel centro storico di Palma di Maiorca, da non perdere è la Cattedrale e naturalmente i bar dove si sviluppa tutta la movida (naturalmente mantenendo il distanziamento sociale e le mascherine).

Belgio: meta low cost per estate 2020

Il secondo paese che rientra nella classifica delle mete low cost per estate 2020 è il caro amato Belgio, dove se tutto va bene avrò l’occasione di studiare in Erasmus (e naturalmente di parlartene attraverso tanti interessanti articoli).

Se ti stai chiedendo per quale motivo dovresti andare in Belgio, sappi che sono tantissimi. Primo fra tutti il buon cibo. Potrai, infatti, assaggiare le famose “frites” (patatine fritte) e i golosissimi waffles. Altri due punti forti sono sicuramente l’architettura delle piazze, da un certo punto di vista futuristica e le città pittoresche come Anversa e Bruges.

Nonostante in questa classifica, ci sia soltanto un volo low cost verso una meta belga, sappi che questo paese è ben collegato come mobilità e potrai tranquillamente spostarti da un luogo all’altro grazie alle ferrovie dello Stato. (consulta orari e prezzi dei treni qui)

Situazione Coronavirus: nessun isolamento o tampone richiesto.

5. Charleroi

Charleroi volo low cost estate 2020

Il tuo viaggio low cost estate 2020 in Belgio avrà luogo a Charleroi, città in provincia di Hainaut, la seconda più grande della Vallonia dopo Liegi (luogo dove sto attualmente svolgendo l’Erasmus). Nonostante non ci sia tantissimo da vedere, vista la sua natura di città industriale, anche Charleroi nasconde i suoi piccoli segreti, fra cui l’essere stata la dimora di René Magritte. Qui, troverai anche l’inestimabile Museo della fotografia, l’abbazia e il Museo dell’estrazione mineraria.

Essendo veloce da visitare, potrai poi usarla come punto d’appoggio per l’hotel e proseguire nella tua scoperta del Belgio. Fra Bruges, Bruxelles, Anversa, Gand, Louvain e tante altre città, di sicuro le cose da visitare non mancheranno.

Come ti avevo anticipato prima, il treno è il mezzo più comodo ed economico per spostarsi. Ad esempio, una corsa di sola andata da Charleroi a Bruxelles dura meno di un’ora e costa soltanto 6.60 (<26 anni).

Malta: meta low cost per estate 2020

Eccoci finalmente con il terzo paese meta low per estate 2020: la solare Malta. Qui, diversamente dalle mete precedenti potreste sentirvi più a casa, dato che la conoscenza dell’Italia di certo non manca! Inoltre, come per il Belgio potrai spostarti in totale tranquillità tramite gli efficienti mezzi pubblici. Una cosa è certa: tra mare, siti archeologici, pescato del giorno e spiagge paradisiache, di certo non ti annoierai!

Situazione Coronavirus: al rientro in Italia, obbligo di sottoporsi al tampone.

6. La Valletta

Malta viaggi low cost estate 2020

Anche in questo caso, il volo low cost estivo per Malta che ho trovato è solo per una meta, nello specifico la capitale: La Valletta. Questa città è riconosciuta come patrimonio dell’UNESCO e già a prima vista si presenta con un record: 320 monumenti in mezzo chilometro quadrato.

Tra le cose da vedere a La Valletta non possono mancare la Fontana dei Tritoni, i Giardini Barakka, il Teatro Reale e la Cattedrale di San Giovanni. Essendo una città piccola, dopo aver visitato il centro, potrai concederti un po’ di meritato relax nelle sue acque cristalline, oppure dedicarti alla scoperta di altre città maltesi, come le Tre città (visitabili partendo in barca da La Valletta), Mdina, Rabat e altri interessanti e scenografici luoghi come la Grotta Azzurra e le Scogliere di Dingli.

Olanda: meta low cost per estate 2020

Giunti ormai alla fine, dedichiamoci ora ai Paesi Bassi, quart’ultimo fra i viaggi low cost estate 2020. Nello specifico ci rechiamo a Eindhoven, situata a sud pronta ad accoglierti con la sua efficienza e pulizia.

Situazione Coronavirus: nessuna misura cautelare

7. Eindhoven

Eindhoven volo low cost estate 2020

I luoghi caratteristici da non perdere assolutamente a Eindhoven sono il Mercato (ogni sabato), la Cattedrale di Santa Caterina e i musei moderni e anticonformisti di cui è popolata. Il luogo più futuristico che troverai è sicuramente l’astronave che fa da Centro congressi.

Anche in questo caso, una volta che avrai finito di visitare questo piccolo gioiellino olandese, potrai usarla come base nei giorni successivi e andare ad Amsterdam in treno (1.20 ore di tragitto al costo di 12.48 solo andata -> qui per consultare orari e prezzi).

Austria: meta low cost per estate 2020

Ed eccoci invece in Austria, fra gli ultimi viaggi low cost di questa estate 2020. Se non sei mai stato in questo paese, al sol sentire la sua storia, la musica di Mozart, la meravigliosa capitale e le sponde del Danubio dovresti già aver voglia di imbarcarti sull’aereo.

Quella che ti propongo qui è proprio la capitale, Vienna, unica nel suo genere e considerata una delle città più romantiche d’Europa. Io non ci sono stata, ma è sicuramente fra le prossime mete in programma. Tuttavia, ho compensato con le meravigliose Innsbruck e Salisburgo.

Situazione Coronavirus: non è previsto isolamento e tampone

8. Vienna

Vienna mete low cost estate 2020

Nella capitale austriaca avrai l’indimenticabile occasione di perderti fra i palazzi barocchi adibiti a musei, il Castello del Belvedere, il maestoso Municipio, il suntuoso Duomo di Vienna e tanto altro ancora.

Fra i cibi che dovrai assolutamente assaggiare ci sono Wiener Schnitzel (fettina di vitello impanata e fritta), Tafelspitz (vitello bollito), Kaiserschmarrn (dolce da colazione) e gli altri due dessert famosissimi, Strudel di mele e Sachertorte. Se il lato artistico e culinario non ti bastasse, sappi che potrai trovare anche degli ottimi vini tipici. Un altro prodotto indimenticabile che potrai reperire in tutto il Paese sono le famose palle di Mozart, realizzate con cioccolato e marzapane.

Se ancora sei indeciso se partire o meno per Vienna, immaginati mano nella mano con la tua dolce metà (o semplicemente un amico) a passeggiare sulle rive del Danubio. Esiste uno scenario migliore per festeggiare la fine dell’estate?

Regno Unito: meta low cost per estate 2020

Eccoci qui alla penultima meta low cost estate 2020. Il Regno Unito è stato molto dibattuto negli ultimi anni, in particolare per la questione Brexit. Tuttavia, considerata la pandemia di Coronavirus risulta uno dei luoghi dove è più facile andare, nonché uno dei paesi più magici al mondo.

Nel Regno Unito sono fin troppe le città che meriterebbero un itinerario di viaggio, ma noi giovani viaggiatori di questa strana e bizzarra estate 2020 prenderemo in esame solo la sua capitale.

Situazione Coronavirus: viene misurata la temperatura e firmata l’autocertificazione, ma non sono attualmente previste misure cautelari di isolamento.

9. Londra

Londra viaggi low cost estate 2020

Londra… bellissima e incantevole Londra. Questa città mi ha sempre affascinato sin da bambina e per fortuna ho avuto l’occasione di andarci ben due volte, ma di non riuscire mai a godermela a pieno (presto rimedierò, promesso!). Una cosa è certa: se dovessi stare qui ad elencarvi e parlarvi di tutte le cose che ci sono da vedere a Londra, probabilmente non finirei più.

Partendo dal Big Ben, per poi perderti nell’Hyde Park, scattare una foto al Buckingham Palace, ammirare il Tower bridge, perderti fra i reperti storici e archeologici del British Museum (che conserva la famosa Stele di Rosetta). E poi ancora, ammirare il distretto di Westminster e la Cattedrale di San Paolo. Insomma, di cosa da fare ne hai fin troppe e ti stupirà il fatto che quelle che ti ho elencato siano forse 1/3 di tutto ciò che potrai trovare.

Londra è speciale e merita di essere vissuta bene e con calma, per cui prenota il volo low cost e dedicale almeno 3/4 giorni. Ti assicuro che non te ne pentirai.

Irlanda: meta low cost per estate 2020

Ed eccoci finalmente arrivati all’ultima meta di viaggio low cost targata estate 2020: l’Irlanda. Non so te, ma io ho sempre considerato questo paese un luogo felice, pur non essendoci mai stata. I motivi per andare in Irlanda sono forse anche troppi. Spesso molti la catalogano come il paese degli ubriaconi che si tracannano birra dalla mattina alla sera, scordandosi però che essa è innanzitutto la patria della letteratura.

Joyce, Wilde e tanti altri autori di fama mondiale sono nati o hanno vissuto nelle splendide strade irlandesi. Le stesse da cui hanno tratto ispirazione per scrivere le loro opere. Inoltre, qui non troverai contaminazioni romane (cosa molto strana per una città europea), ma solo origini celtiche.

Oltre alla birra, potrai inoltre degustare tantissime varietà di whisky in compagnia di uno dei popoli più calorosi e felici d’Europa.

Situazione Coronavirus: non è prevista quarantena fiduciaria.

10. Dublino

Dublino volo low cost estate 2020

Ci troviamo a Dublino, capitale della Repubblica d’Irlanda e come già accennato prima, per le strade non sarà difficile trovare statue commemorative in nome dei grandi della letteratura. A proposito di letteratura, ricordati di inserire fra le cose da vedere in Irlanda il maestoso Trinity College, una delle università più antiche al mondo.

Altra cosa che di certo non mancherà sono i parchi, tra i quali ricordiamo il meraviglioso St Stephen’s Green e i musei. Inoltre, una visita d’eccezione va assolutamente fatta alla Cattedrale di San Patrizio (patrono di Dublino).

E ora mi viene da chiederti: qual è la prima cosa a cui associ l’Irlanda? Bravissimo, la Guinness! A pochi passi dal centro storico troverai il primo stabilimento di produzione di una delle birre più famose al mondo. Per ultimo, ma non ultimo (dato che anche qui ci sarebbero ancora tanti elenchi da fare) non scordarti il Castello di Dublino, roccaforte scenografica e imperdibile.


Bene, siamo giunti anche alla fine di questa guida sui viaggi low cost estate 2020. Nella speranza che ti sia stato utile, ti invito a farmelo sapere qui sotto nei commenti!

Ah, quasi dimenticavo, il sito che ti consiglio per cercare i voli low cost è: skyscanner.it (che ti permetterà di fare comparazioni con i voli di tutte le compagnie aeree e vedere i giorni in cui costa meno)

Se hai deciso di trascorrere le tue vacanze all’estero ma vorresti valutare anche altre mete, ti consiglio di dare un’occhiata qua per sapere la situazione attuale del Coronavirus:

E mi raccomando, non scordarti di seguirmi su: Instagram e Facebook per rimanere sempre aggiornato!
Per non perderti nessun articolo iscriviti subito alla Newsletter. Inoltre, riceverai anche un PDF con la lista di cose da mettere in valigia per un viaggio perfetto (che trovi qui per farti un’idea)!

P.S. Ti ricordo inoltre che iscrivendoti ad Airbnb tramite questo link avrai diritto a 34€ di sconto da utilizzare subito per il vostro primo viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *